Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

News

  08.10.2018 - [EXT] Alle mafie diciamo Noi - incontro con gli autori

Alle mafie diciamo Noi - incontro con gli autori

 

Si pubblica la locandina e il materiale divulgativo dell'evento organizzato dal Dipartimento di Scienze dell'Economia e da LIBERA (Associazione Nomi e Numeri contro le mafie) che avrà luogo il 25 ottobre 2018 alle ore 15,00 presso il centro Congressi - complesso Ecotekne.

Trattasi della presentazione del volume ALLE MAFIE DICIAMO NOI da parte degli Autori Giuseppe Gatti (magistrato della Direzione Distrettuale antimafia di Bari) e Gianni Bianco (giornalista Rai 3), alla quale interverranno anche Don Luigi Ciotti, (Presidente di Libera) e Leonardo Leone De Castris (Procuratore di Lecce), oltre ovviamente alle Autorità, non solo universitarie.

La realizzazione dell’iniziativa qui a Lecce è stata promossa da Francesco Sala che, seppur con le difficoltà generate da una grave malattia invalidante quale la SLA, interverrà all’incontro grazie al supporto di un comunicatore oculare. In considerazione della valenza sociale dell'evento e dell'importanza di sensibilizzare e supportare lo sviluppo di una consapevolezza condivisa tra i giovani, si auspica un coinvolgimento e una partecipazione attiva da parte di tutta la comunità accademica, in primo luogo degli studenti, ma anche dei ricercatori, dei docenti e del personale tecnico-amministrativo.

La notizia dell’evento sarà diffusa per il tramite dell’Ufficio Scolastico Provinciale anche agli Istituti Scolastici Superiori e che gli Autori tengono in particolare a sollecitare una partecipazione attiva da parte dei giovani. In relazione a ciò, hanno formulato una lettera per gli insegnanti delle Scuole con allegato il materiale per stimolare la discussione su tali temi. 

Si allega alla presente tale materiale che potrà essere utilizzato da tutti i potenziali interessati.

Materiale Didattico

Lettera per gli Insegnanti